Pensierino del thè, c’è chi pensa di pesare coi consumi


Sorseggio un thè tiepido. Mah, forse è finito il tempo in cui i consumi interni potevano pesare molto sui grandi produttori.

Qui stiamo diventando terzo mondo, i mercati succulenti sono altrove.

Fammi aggiungere zucchero al thè vah.

Annunci

4 thoughts on “Pensierino del thè, c’è chi pensa di pesare coi consumi

    • dai non essere triste, non è così grave.
      basta darsi al commercio con l’estero, trasferirsi all’estero, esterofilizzarsi, esteriorizzare, curare l’esteriorità.
      basta scegliere qualcosa che inizia con ester e stai apposto!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...